11 Dic

Jibril | No game no life – Tutorial Cosplay Completo

Jibril | No game no life – Tutorial Cosplay Completo
Crediti foto di copertina: A.Z. Production, Chiara Santaterra, Michel Takuma.

Intro: Jibril è l’ultimo cosplay creato dalla nostra Sweetangel con la sua Janome. Scopri passo passo come creare il cosplay completo!

Il cosplay è parte pulsante del cuore Janome. Con la nostra Gloria – Sweetangel abbiamo intrapreso un percorso che dia voce a tutto il movimento anche nell’ambito del cucito creativo.

I cosplay sono delle opere d’arte. Veri e propri costumi che incarnano storie e personaggi moderni, ma anche tante ore alla macchina per cucire!

Oggi abbiamo la fortuna di mostrarti come lavora una delle top cosplayer in Italia. In queste settimane riveleremo infatti il tutorial completo di Jibril | No game no life, realizzato interamente da Gloria con la sua Janome DM7200.

Se ti sei persa l’intervista a Gloria, recupera subito: scoprirai come il cosplay ha irrotto nel #teamjanome.

Inizieremo raccontandoti come cucire guanti, mutande e calze del costume, per poi aggiungere tutte le altre parti. Ma prima un po’ di informazioni utili!

Cos’è un cosplay

Se ti stai chiedendo cos’è un cosplay, eccoti la risposta.

Il cosplay è un costume che replica il personaggio di fantasia scelto.

Questo personaggio può far parte di videogiochi, fumetti, storie classiche, manga, anime o cartoni animati.

Un esplosione di creatività e fantasia, che si trasforma in una vera e propria opera d’arte. Accessori, vesti, gioielli, e chi più ne ha più ne metta.

Ci vuole molta manualità per fare un cosplay e adattarlo al proprio fisico. Le forme non sono certo pensate per esseri umani venendo da disegni. Ci vuole quindi anche molta capacità di adattare il costume.

E qui entra in gioco il nostro amato cucito! Avere il giusto mezzo che ti permette di lavorare ogni tipo di tessuto con facilità è fondamentale. Specialmente se usi tessuti come la Lycra o la pelle.

Abbiamo già raccontato come è migliorato il cucito di Gloria grazie alla sua Janome, e tra poco lo vedrai proprio in pratica!

Ecco quindi come realizzare il Cosplay di Jibril | No game no life completamente scritto e realizzato da Sweetangel.

Tutorial Cosplay di Jibril | No game no life di Gloria Sweetangel

Prima di partire con il tutorial, ecco cosa ti serve.

Tutorial Cosplay Jibril: l’occorrente

[Occorrente per taglia 38]

Guanti e mutande :

  • 1m lycra prugna
  • avanzi pvc viola

Calza:

  • 0.5m lycra lilla

Extra:

  • filo dello stesso colore delle varie stoffe
  • ago fine da seta
  • ago da jersey
  • spilli fini
  • velcro

Il costume è stato realizzato con la Janome 7200

Tutorial Cosplay Jibril: le Calze

Generalmente basta fare una sorta di rettangolo stretto in basso se avete gambe sottili e dritte, nel mio caso ho dovuto dare al modello una forma diversa.

Ho recuperato un lavoro che avevo disegnato a qualche anno fa per altri progetti e l’ho riadattato.

cosplay calza cartamodello

Sostanzialmente ho messo la lycra sulla gamba e l’ho spillata sul retro tirandola bene (altrimenti farà pieghe e cadrà giù), poi ho tolto tutto, steso su un piano e sistemato stoffa e spilli.

Cosplay Calza Forma

Una volta trovata la forma giusta l’ho cucita a macchina selezionando il punto dritto elastico triplo e usando un ago punta HS per jersey.

Cosplay calza

Tutorial Cosplay Jibril: Mutande

Ho ricalcato il modello da un paio di slip elasticizzate senza cuciture e poi trasportato sulla lycra prugna.

cosplay mutande

Il modello in foto era a vita bassa, ma dopo un primo set fotografico mi sono resa conto che restava uno spazio vuoto tra mutande e cintura in certe pose, quindi le ho rifatte aggiungendo 4-5cm di stoffa in altezza per avere il punto vita un po’ più alto!

 

Tutorial Cosplay Jibril: Guanti

Qui dovete armarvi di tanta pazienza.

Per fortuna il guanto con le dita è uno solo! Partiamo da quello.

Ci sono 2 modi per fare un guanto: quello facile che consiste nel ricalcare la mano e facendolo in 2 pezzi e quello più complesso con un modello composto da 5 pezzi.

Cosplay Guanto cartamodello

Io ho optato per il secondo utilizzando un cartamodello dalle linee colorate che si trova su google cercando “glove pattern”, che a mia volta ho adattato alle mie mani (aggiungendo anche il braccio fino all’altezza desiderata) e alla tipologia di stoffa.

Con la lycra bisogna stare ovviamente più stretti per evitare che si formino pieghe.

Si inizia a cucire a macchina il pollice su se stesso, e poi lo attacchiamo al palmo come se fosse una manica di un abito.

Passiamo poi a l’unire su un lato le strisce lunghe tra indice e medio, medio e anulare e anulare e mignolo. Poi facciamo lo stesso unendo l’altro lato del guanto stando ben attenti a lavorare sempre sul rovescio.

cosplay guanto occorrente
Ho usato per tutte le cuciture uno dei punti elastici che la mia Janome DM7200 mi offre , tranne che sul bordo del braccio dove ho usato il punto zig zag ampio.

cosplay guanti finiti

Jpeg

L’altro pezzo è più facile, è sostanzialmente un trapezio con una punta che sporge per farci passare il dito medio.

Questo in più ha un bordo di un viola diverso e lucido. Ho usato del pvc in particolare quello elasticizzato solo in un senso e l’ho cucito sul bordo.

Avevo paura che questa stoffa facesse attrito e che la macchina avesse problemi di trasporto ma invece ha cucito perfettamente !

Ho usato il punto doppio su cuciture non a vista dirette, e ho messo un punto normale sulla forma “ad ancora” che si sovrappone alla lycra a vista.

cosplay guanti e mutande

 

Curiosa di conoscere le altre parti del Cosplay?! Continua a seguirci e le scoprirai 🙂